Comune di Monteforte Cilento

Comune di Monteforte Cilento

Monteforte Cilento è un comune italiano della provincia di Salerno in Campania.

Situato in una posizione dominante la valle dell’Alento, alla base del monte Chianiello, il territorio montefortese è caratterizzato da ampi dislivelli che vanno dai 150 metri s.l.m. ai 1319 metri s.l.m. Il territorio è prevalentemente caratterizzato da pascoli, boschi di castagni e querce con presenza di rocce aspre.

Nato come piccolo castrum in epoca romana, si sviluppò all’epoca delle invasioni barbariche grazie agli apporti migratori delle vicine località distrutte. Tuttavia esso non perse le caratteristiche militari di luogo abitato circondato da un recinto fortificato. L’abitato iniziò a spopolarsi già nel Medioevo inoltrato, quando il prevalere dell’importanza militare e civile delle zone costiere, comportò una diminuzione della popolazione di molti centri dell’interno costruiti intorno ai castelli. I materiali di risulta della Monteforte fortificata furono utilizzati per la costruzione di chiese ed altri edifici e verso la metà del Settecento il paese si abbellì di alcuni palazzi (Gorga, Fonte, Baronale). Nel 1828 la banda Capozzoli, operante nella zona, fu tra le protagoniste dei moti del Cilento.

Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Gioi, appartenente al distretto di Vallo del regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il regno d’Italia ha fatto parte del mandamento di Gioi, appartenente al circondario di Vallo della Lucania.

 

Indirizzo

Indirizzo:

Via Orto Delle Castagne 84060 Monteforte Cilento (Sa)

GPS:

40.3672212, 15.1939908

Telefono:
Web:
Fare clic sul pulsante per mostrare la mappa.
Sto caricando…